Crypto App Bottlepay Set per il rilascio dopo diversi ritardi

Una nuova applicazione di criptovaluta conosciuta come Bottlepay si presenterà al pubblico di cripto-going dopo mesi di ritardi.

Bottlepay è ora in corso

Il Bottlepay era stato originariamente previsto per la fine del 2019, anche se ci sono stati diversi problemi con il lancio del prodotto grazie alle nuove regole stabilite dai legislatori europei. L’applicazione ha dovuto ridisegnare il suo portafoglio di cripto-valuta per soddisfare gli standard stabiliti dall’AMLD5, che è l’iniziativa anti-riciclaggio dell’Unione Europea. Al momento di scrivere, ci sono oltre 1.000 persone che aspettano di mettere le mani su questo nuovo prodotto.

Bottlepay offre un nuovo portafoglio digitale che permette agli utenti di connettersi tramite piattaforme come Twitter, Discordia e Reddit. Il co-fondatore dell’azienda, Pete Cheyne, ha espresso entusiasmo per il lancio, affermando:

Dato che stiamo passando a un prodotto nativo delle app, c’è molto altro che possiamo fare. Stiamo anche aggiungendo la possibilità di avere pagamenti programmati per acquistare più bitcoin.

Molte persone che cercano di acquistare Bitcoin Revolution mirano a farlo regolarmente. Così, la caratteristica in cui la programmazione dei pagamenti regolari bitcoin è qualcosa che è stato offerto per anni da persone come Square’s Cash app. Tuttavia, dove Bottlepay si differenzia è che permette agli utenti di inviare la loro valuta a indirizzi separati, se lo desiderano. Pertanto, l’applicazione offre agli utenti sia capacità di custodia che di non custodia.

Cheyne ha spiegato ulteriormente:

Lightning funziona in background senza che gli utenti debbano gestire i canali. Ci sarà una piccola tassa per lo scambio tra fiat e bitcoin, e viceversa… Ci saranno anche dei livelli perché le persone sono interessate alla nostra applicazione per i diversi casi d’uso.

Lightning – o Lightning Network, come è formalmente noto – è una delle aggiunte più rivoluzionarie al mercato dei bitcoin in quanto permette al numero uno al mondo della crittovaluta di operare più velocemente. Lo fa spingendo le transazioni di bitcoin più piccole attraverso la catena, prevenendo così il traffico pesante che riduce la congestione. Questo è diventato un problema importante per BTC nel corso degli anni a causa della sua crescente forza, dimensione e popolarità. Con così tante persone che lo utilizzano, le cose sono destinate a rallentare.

L’amministratore delegato di Bottlepay afferma che nel corso degli anni sono stati coinvolti diversi angeli investitori, aprendo la strada al flusso „costante“ di finanziamenti dell’azienda. Anche se l’azienda dice che nel 2020 non negozierà altre valute oltre al bitcoin, questo potrebbe cambiare nel prossimo futuro. Webster dice che Saetta è tenuta ad aiutare l’azienda a far sì che ciò avvenga nel caso in cui i dirigenti decidessero di offrire più attività.

Fulmine sarà „dietro il sipario“

Dice:

Penso che Fulmine sia al centro della strategia. Con l’aumento della domanda dei consumatori, possiamo aprire più canali.

Nonostante le attuali condizioni economiche, Webster dice che sta cercando di costruire la sua azienda e di espandere i suoi orizzonti assumendo più persone e portando il suo team a un totale di 35 persone entro l’inizio del prossimo anno.